di Isabella Carli

Vi siete mai chiesti come respirano i pesci? Ebbene, sappiate che tutto ciò è possibile dimostrarlo con un semplicissimo esperimento. Occorrenti: un pennello grande e una vaschetta piena d’acqua. Il pennello sarà il pesce, e le setole le sue branchie. L’acqua rappresenterà il mare. Immergete il pennello nella vaschetta e vedrete che, quando va sotto l’acqua, le setole si allargano. Mentre, quando lo solleverete, riportandolo all’aria, le stesse aderiranno tra loro. Proprio come fanno i pesci veri, le cui branchie, se sono immerse si allargano e riescono a catturare l’ossigeno, viceversa se sono emerse si stringono e il pesce muore.