Parco Natura Viva

Parco Natura Viva

Gli animali del parco sono grandi protagonisti di parco Natura Viva. Zebre, tigri, leoni, giraffe e lemuri e non solo. Specie da tutto il mondo, accolti e salvaguardati all'interno di spazi che ricreano il loro habitat naturale. È strutturato in 4 settori: parco safari, parco faunistico, extinction park e sentieri d'Africa.

Il parco safari lungo un percorso da effettuare a bordo del proprio automezzo, offre un'occasione unica per conoscere ed osservare da vicino gli animali della savana africana, come un emozionante safari africano. Lungo il percorso si possono ammirare, eleganti giraffe, graziose zebre o antilopi. In tutta sicurezza si possono osservare gruppi di leoni e sorprendenti ghepardi. Convivono in armonia ippopotami e rinoceronti, uccelli esotici ed autoctoni. Dal 2010 il parco accoglie un altro affascinante carnivoro africano: la iena.
Il parco faunistico ospita esemplari rari e poco conosciuti, il parco Natura Viva si occupa della salvaguardia di specie minacciate in via di estinzione. La passeggiata tra querceti e piante secolari è allietata dalla presenza di numerose specie selvatiche, che qui trovano il loro habitat ideale. Si visita a piedi ed ospita numerose specie animali rappresentative dei cinque continenti, molte delle quali in pericolo di estinzione nel loro ambiente: la tigre dell'Amur, il lupo dalla criniera, l'orso dagli occhiali, i lemuri del Madagascar ed il leopardo delle nevi.
Dal 2009 è il primo parco in Italia ad ospitare il fossa, unico predatore dei lemuri del Madagascar.

Dal 2010 è possibile visitare il nuovo settore sentieri d'Africa: una emozionante immersione in un percorso sorprendente dove barriere naturali permettono l'osservazione della natura e degli animali in tutta sicurezza: una passeggiata tra rinoceronti e ippopotami, l'osservazione dei primati da una prospettiva tutta nuova.

Extinction park
Nel parco delle estinzioni, l'intramontabile fascino del passato da vivere grazie ad un salto nel tempo. Attraverso modelli a grandezza naturale (basati sulle più recenti scoperte scientifiche e frutto della collaborazione tra paleontologi, artisti e modellisti), ambientati in scientifiche ricostruzioni di scena di vita, è possibile ammirare da vicino molti animali del passato. Dai dinosauri agli animali appartenenti ad altri gruppi, dai mammiferi agli uccelli, fino alle specie estinte nel periodo storico.
Il parco Natura Viva è situato a pochi km dal Lago di Garda e a 18 km da Verona. Quale moderno centro tutela della fauna a rischio del nostro pianeta ospita oltre 1500 animali appartenenti a 280 specie diverse, ambientate in ampi reparti immersi nel verde.

COME ARRIVARE: Il parco Natura Viva si trova tra Bussolengo e Pastrengo.
Per chi proviene da Milano sull'autostrada Milano-Venezia: uscita di Peschiera; per chi proviene da Venezia e da Bologna: uscita di Verona Nord; per chi proviene da Trento sull'autostrada del Brennero: uscita di Affi.
Seguire poi le indicazioni: parco Natura Viva - Safari Park.
Se si è muniti di un navigatore, è possibile impostare l'indirizzo: Bussolengo, loc. Quercia le cui coordinate sono: 45.477764, 10.792532. Il parco Natura Viva è inoltre raggiungibile con i mezzi pubblici dalla stazione di Verona Porta Nuova.

TARIFFE 2011 (per tutto novembre 2011 c’è lo sconto famiglia)
INGRESSO INDIVIDUALE: Biglietto giornaliero include entrambe le sezioni, Faunistico e Safari. Adulti sopra i 12 anni 19,00 € - Ragazzi da 3 a 12 anni 16,00 €.
INGRESSO GRUPPI (minimo 25 persone): Biglietto giornaliero include entrambe le sezioni, Faunistico e Safari. Sconti per le scolaresche.
ORARI (dicembre aperto solo il fine settimana, gennaio e febbraio chiuso)
Il parco effettua orario continuato indicativamente dalle ore 9 alle ore 18. Ultima entrata consentita per il Safari : un'ora prima della chiusura
a far data 04.10.2011 il parco Natura Viva rispetterà i seguenti orari di chiusura:
a) SAFARI: ultimo ingresso ore 16.00
b) FAUNISTICO: chiusura ore 17.30
La domenica l'orario di chiusura sarà il seguente:
a) SAFARI: ultimo ingresso ore 17.00
b) FAUNISTICO: chiusura ore 18.30

La Direzione si riserva il diritto di apportare variazioni sul calendario e sugli orari giornalieri di apertura e chiusura in funzione delle condizioni meteorologiche